La filiera del basilico


 

La filiera del basilico continua…


Il basilico viene tagliato in modo uniforme.

  • Esente da difetti, verde brillante, dall'aroma intenso.
  • Taglio notturno per non rovinare e stressare la pianta.
  • Primo tagliomassimo 20 cm: per un gusto più dolce e una consistenza meno fibrosa.

Raccolto e trasportato immediatamente, viene lavorato esclusivamente in giornata tramite un rapido avvio alla trasformazione.

  • Lavaggio, centrifuga, cernita manuale, sgrondatura parziale dell’acqua, triturazione con aggiunta di olio, sale e correttore di acidità.

Il basilico semilavorato arriva in CLAS.

  • Stoccaggio in celle frigorifere.