ITA
 
ENG
 
DEU
 
FRE
 
 
 
 

 

Pesto Genovese, candidato a patrimonio culturale Unesco


  18/09/2015


Condividi:

Milano - Il pesto genovese prodotto al mortaio concorrerà a diventare «bene culturale immateriale dell’umanità» dell’Unesco.

L’iniziativa è stata lanciata a Expo, in occasione della settimana dedicata alla Regione Liguria (11-16 settembre). In attesa che la documentazione necessaria venga consegnata alla Commissione nazionale italiana per l’Unesco, l’Associazione `Palatifini´, Regione Liguria, Comune di Genova e Camera di Commercio hanno presentato il Consorzio dei produttori di pesto genovese, che mette insieme l’intera filiera del settore.

«Il pesto alla genovese è la seconda salsa più consumata al mondo, dopo quella al pomodoro, ma è la più contraffatta - ha spiegato la neopresidente del Consorzio, Marina Peirano -. La nostra missione è tutelare la qualità del nostro pesto al mortaio, che si fa solo a Genova e in Liguria. La candidatura a patrimonio dell’Unesco è il primo passo».

Leggi l'articolo completo de IL SECOLO XIX


VAI ALLE COMUNICAZIONI
PROVA LA RICETTA

Calamari alla cacciatora

PROVA LA RICETTA

Mezze maniche rigate al ragù vegetale di soia

PROVA LA RICETTA

Filetto di maiale salsa noci & speck

PROVA LA RICETTA

Garganelli con asparagi cipollotti e crema di pomodori secchi

PROVA LA RICETTA

Insalata di Barbabietola rossa, lenticchie e bacche di goji

PROVA LA RICETTA

Miniburger di quinoa ceci e semi di lino

PROVA LA RICETTA

Involtini di melanzane con lonza e stracchinata

PROVA LA RICETTA

Baccalà in crosta di pane aromatizzato e finocchio all’arancia

PROVA LA RICETTA

Sardenàira

CONOSCI IL BASILICO?

Scopri quanto conosci il basilico, l'ingrediente primario del Pesto alla Genovese!

CONOSCI IL BASILICO?
 
UN RIMEDIO CONTRO LA CELLULITE? PROVATE IL BASILICO!

Lo conoscevate come grande alleato in tutte le ricette, ma ammettetelo: vi sareste mai aspettati che il basilico potesse diventare anche il mago dei rimedi anticellulite?

UN RIMEDIO CONTRO LA CELLULITE? PROVATE IL BASILICO!
 
 
Questo sito utilizza i cookies: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa CHIUDI